Chi Siamo

Senza alcun finanziamento pubblico, dal 2008 la onlus Diritti Diretti [1] opera principalmente a favore di 'Turismo/Cultura per tutti':
Servizi e strutture per viaggi e soggiorni in grado di permettere, senza ostacoli e difficoltà, la fruizione di Cultura, Arte, Informazione,
Comunicazione, Natura, Ambiente, Sport, Tempo Libero ecc.

Nel 2012 il Presidente della Repubblica Italiana ha voluto destinare una medaglia a
Diritti Diretti come riconoscimento formale di natura protocollare con il quale il Capo dello Stato manifesta il proprio consenso alle finalità perseguite da iniziative ritenute particolarmente meritevoli.

PERCHÉ IL MONDO È DI TUTTI. Questa è la convinzione che guida Diritti Diretti nel perseguire finalità di promozione culturale, solidarietà sociale e tutela dei diritti civili/costituzionali a favore di anziani, minori, persone con disabilità temporanea o permanente, individui con esigenze dietetiche e/o con problemi di allergie ecc.

«Abbiamo costituito Diritti Diretti - afferma il Presidente, la giornalista Simona
Petaccia - con il proposito di promuovere l'idea che la carità verso le cosiddette 'categorie svantaggiate' deve essere rimpiazzata da diritti tangibili e non solo scritti sulle leggi. Il nostro obiettivo è quello di contrastare la diffusione di pregiudizi o stereotipi nei confronti di chi ha particolari esigenze fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari. Desideriamo, infatti, incoraggiare in tutti la presa di coscienza delle loro abilità professionali e del loro possibile contributo attivo nella società».

[1] Iscritta all'Anagrafe Unica delle Onlus ai sensi del Decreto Ministeriale del 18 luglio 2003, n. 266, art. 3, comma 2.

Vai al sito dell'associazione