Accessibilità a colori

22 Feb
2016
Giorgio Raffaelli

Giorgio Raffaelli, insieme alla compagna Daniela, persona disabile, sono  ideatori e animatori del progetto “adotta una barriera…” e poi fondatori dell’Associazione “Festival per le Città Accessibili” nel 2013, sono stati nel tempo grafici, costruttori di maschere e burattini, artigiani, formatori, animatori, ludotecari, operatori sociali… La missione dell’associazione è di sostenere e promuovere la città (i luoghi e i servizi) come “strumento” capace di offrire a tutte le persone uguali opportunità, quali che siano le abilità fisiche, sensoriali o relazionali, le età e gli accadimenti della vita. Una città fatta di luoghi capaci di creare e comunicare accoglienza, una città “comoda” e più bella per tutte le persone, una città che vale davvero una festa, anzi… un “Festival per le città accessibili”. La prima edizione del Festival omonimo (2014) ha avuto il riconoscimento della Medaglia del Presidente delle Repubblica, la seconda si è articolata in più appuntamenti conclusi con le giornate di formazione per le professioni dell’ambiente costruito (settembre 2015).

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.