Euphoria, l'imbarcazione adibita al trasporto disabili

04 Apr
2017
Euphoria, l'imbarcazione adibita al trasporto disabili Euphoria, l'imbarcazione adibita al trasporto disabili

Marco Carani è il titolare dell'azienda Marco Carani Nautica "Yachting Service" la quale si occupa di servizi per la nautica da diporto. Dopo anni di attività nel settore, legate alla compravendita, all'assistenza ed alla manutenzione, e con la gestione di un marina privato con posti barca, ha ritenuto di ampliare i servizi di ormeggio con il noleggio e le escursioni costiere.Data la vocazione turistica di questi servizi ,grazie allo splendido territorio, era ormai tangibile il legame con l'accoglienza turistica. 

Ha deciso un giorno di allargare gli orizzonti ad un turismo responsabile, sostenibile ed accessibile a tutti . Ha così deciso di adeguare la struttura sita nel Porticciolo Turistico di Villanova di Ostuni, creando l'iniziativa "Mare Senza Barriere"...con Euphoria, l'imbarcazione adibita al trasporto disabili

Il progetto ha come obiettivi:

dare l'opportunità a tutti di poter vivere un'esperienza positiva. Far capire che i limiti più ingombranti sono nella testa e che sono superabili;

consentire un inserimento a chi ha difficoltà motorie e sensoriali . Offrire l'opportunità di trascorrere una giornata in libertà per poter poi affrontare con più energia le sfide quotidiane;

sensibilizzare l'opinione pubblica sui concetti della "progettazione per tutti" e sull'importanza dell'abbattimento delle barriere architettoniche, non solo urbano.

Valentina Bruno

TraVale è un’italiana globetrotter sportiva, comunicativa, amante dei viaggi, che sa cosa dire e cosa mostrare del suo Paese agli altri. 
TraVale, accompagnata dalla sua fedelissima moto, coglie lo spirito e l’essenza delle sue mete, offrendo allo spettatore scorci di natura, pezzi di storia, aneddoti, tradizioni locali, richiami agli usi popolari legati alla cucina, alla lingua, agli antichi mestieri. Il caso può portare a perdersi tra i vicoli dei tanti centri storici, a conoscere “il personaggio” di un paese, a scovare un antico laboratorio artigianale, a gustare i piatti tipici preparati da famiglie ospitali o in ristoranti caratteristici con cuochi disposti a rivelare segreti e ad elargire consigli. Per questa occasione TraVale lascia la moto per salire a bordo di Euphoria.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video